indagine sul turismo in Valle d’Aosta nella stagione invernale 2018/19

Stando ai primi dati resi noti, in Valle d’Aosta nei primi 3 mesi del 2019 vi sono stati 1,1 milioni di presenze e oltre 340.000 arrivi, registrando un calo, rispettivamente del 4% e del 2%, rispetto allo stesso trimestre del 2018. In generale, la regione ha perso 50.000 presenze ed ha assistito ad una riduzione, seppur di poco, della permanenza media (3,5 nel 2019 vs 3,6 del 2018). Leggi tutto

2018: l’anno migliore per il turismo valdostano degli ultimi 10 anni

La nostra rubrica sull’analisi dei dati sul turismo di montagna prende oggi in considerazione la situazione turistica valdostana nel complesso per l’anno 2018.

L’obiettivo di questo articolo è quello di fornire ai gestori di strutture ricettive, agli operatori turistici ed a tutti gli addetti ai lavori di questo comparto strategico alcuni dati e spunti per riflessioni interessanti.

I dati sono stati recentemente resi noti dall’Assessorato al Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni Culturali della Regione Valle d’Aosta ed elaborati dall’Osservatorio turistico della Valle d’Aosta.

 

Leggi tutto

Dati sul turismo montano: la destagionalizzazione è un obiettivo sempre più alla portata, crescono i dati turistici a novembre 2018

La nostra rubrica sull’analisi dei dati sul turismo di montagna prende oggi in considerazione la situazione turistica valdostana nel mese di novembre 2018.

L’obiettivo di questo articolo è quello di fornire ai gestori di strutture ricettive, agli operatori turistici ed a tutti gli addetti ai lavori di questo comparto strategico alcuni dati e spunti per riflessioni interessanti.

I dati sono stati recentemente resi noti dall’Assessorato al turismo della Regione Valle d’Aosta ed elaborati dall’Osservatorio turistico della Valle d’Aosta.

Leggi tutto

Convegno: 10 anni di cambiamenti nel settore turistico

Sintesi del convegno

Nel corso del convegno “10 anni di cambiamenti nel settore turistico” turismOK ha presentato un quadro della situazione del comparto e l’evoluzione dell’ultimo decennio. Oltre ai saluti del presidente dell’ADAVA Filippo Gérard e dell’Assessore Regionale al turismo Claudio Restano si sono alternati 4 relatori: Jean Paul Tournoud (Responsabile dell’osservatorio turistico regionale della Valle d’Aosta), Aimé Pernettaz (marketing manager presso turismOK), Paola Pagnotta (Architetto specializzato in hotel dello studio SWAP di Torino) e Andrea Gelsomino (ricercatore presso il TSM di Trento), moderati dal giornalista e autore Lonely Planet Denis Falconieri. Leggi tutto

indagine sul turismo estivo in Valle d’Aosta 2018

Indagine sul turismo estivo in Valle d’Aosta 2018

Nel mese di settembre, l’Osservatorio del Centro Studi di Turismok, società specializzata nel management e marketing turistico di montagna, ha condotto l’ormai consueta indagine sull’andamento della stagione estiva nella Regione Valle d’Aosta.
La ricerca si propone di analizzare i flussi turistici, gli arrivi, le presenze, la permanenza media sui territori montani della Valle d’Aosta e ha visto il coinvolgimento di 258 operatori turistici che corrispondono al 21,2% del totale e rappresentano, in modo organico, tutti i comprensori oltre che le diverse tipologie e categorie classificate del ricettivo. Al fine di meglio inquadrare gli intervistati e comprendere i possibili sviluppi del settore turistico alpino, nello strutturare l’indagine si è stabilito di richiedere, tra l’altro, anche la fascia in cui si colloca il loro fatturato medio annuo. Il campione di strutture ricettive preso in esame si colloca per quasi il 30%, nella fascia più bassa di fatturato, ad indicare una consistente e capillare presenza di micro ricettività sul territorio valdostano. Il 25,6% del campione, invece, ha dichiarato di avere un fatturato maggiore di 200.000€.

Leggi tutto

1 2 3 5